News del giorno

Ballarin, Griffini ed il “mistero” del defibrillatore fantasma

Cari concittadini,
la creatività del Dott. Ballarin e del suo erede Vittorio Griffini, alla guida della Lista “Per Cocquio”, non finisce di stupire … con l’ennesimo effetto speciale!
Ecco che, non avendo più argomenti convincenti da spendere, bisogna inventarsi una trovata per catturare il consenso dei cittadini.
Servita quindi la “ricetta” Ballarin: prendi in prestito temporaneamente un defibrillatore da una vicina palestra del territorio, tutti a scuola per una foto di gruppo con il Candidato Sindaco Griffini comunicando alla cittadinanza che, guarda caso, proprio a tre giorni dal voto, il generoso,ventennale e stagionato Sindaco di Cocquio Ballarin dona a titolo personale un “inesistente” defibrillatore. Questo colpo di teatro viene messo in scena strumentalizzando, a fini politici, un progetto su scala nazionale di importanza vitale per noi cittadini e per lo sviluppo sociale di uno stato definito civile. Che dire poi del fatto che esistono vigenti normative che, in caso di acquisizione di un defibrillatore, prevedono la denuncia attraverso il Mod. 85 di AREU e la dislocazione di una macchina in un luogo fisso e ben definito senza permetterne la movimentazione ( se non conosciuta )a tutela degli utilizzatori e di eventuali altre necessità per conto del sistema di Emergenza Urgenza ? ( 112 / 118 )
Ma il dottore ed il suo erede Griffini credono ancora di poter rimanere incollati alle loro poltrone con questi “spettacoli” di illusionismo? Credete veramente che i cittadini siano così ingenui e manipolabili ? Simili trovate “pubblicitarie” dell’ultima ora lasciano veramente il tempo che trovano e si commentano da sole.


da Varesenews

Il 5 Giugno credi in noi e Vota la Lista Civica N. 3 “Insieme per Crescere”.

approvato bilancio comunale

Cari Concittadini,
il 31 maggio, a soli 5 giorni dal voto per le Comunali è stato approvato il Bilancio 2016 con 5 voti a favore (Griffini, Ballarin, De Martino, Martinoia, Rondina) e 7 voti di Astensione di cui 2 degli ormai dissidenti della maggioranza (Bevilacqua, Castellini) e 5 della minoranza (Lempi,Cauzzo,Savoldi,Meloni, Nigri). Da segnalare come unica voce di reale dissenso, la dichiarazione di voto dell’Assessore ai Servizi Sociali Bevilacqua, che pur astenendosi per senso di responsabilità, ha criticato con decisione alcune scelte operate sui tagli al
bilancio che per la prima volta hanno colpito anche la scuola e il sociale, ed ai quali si è dichiarato completamente estraneo. Riporto alcuni dei passaggi più significativi della dichiarazione di voto dell’assessore:
…” Come noto a tutti, ho deciso infatti di candidarmi alle imminenti Elezioni Comunali con la Lista Civica "Insieme per Crescere”, completamente alternativa allo schieramento politico di coalizione di cui ho fatto parte per cinque anni. E’ stato un periodo non facile, caratterizzato dal confronto di visioni politiche spesso contrapposte. All’inizio del mio percorso amministrativo, non avrei mai pensato di concludere il mandato in una maggioranza così poco coesa e frammentata”.
“Nello specifico, con riferimento al Bilancio in corso di approvazione, evidenzio il grave ritardo nella predisposizione del documento entro il termine fissato dal legislatore nel 30 Aprile. In sostanza stiamo approvando il Bilancio a soli 5 giorni dal Voto. Riguardo i contenuti del Bilancio, nonostante il disaccordo espresso in Giunta dal sottoscritto e dal collega Gianni Castellini, con un responsabile voto di astensione, parte di questa Maggioranza ha deciso di riportare in equilibrio il Bilancio Comunale tagliando i fondi destinati all’Oratorio Estivo passando dai consueti 4.000 € all’elemosina di 1.000 €. Si è deciso quindi di
tagliare, di fatto, sull’ educazione dei ragazzi e sul Servizio alle Famiglie.”
“Più in generale, prendo comunque atto che abbiamo ormai idee molto diverse su quali siano le reali priorità per il nostro paese. Queste ed altre differenze hanno dato vita, come ormai noto a tutti, a tre candidati Sindaci e quindi a tre liste contrapposte. Alla luce di quanto precedentemente espresso, pur constatata la distanza che ormai politicamente ci separa, intendo manifestare un responsabile Voto di astensione a questo Bilancio di previsione 2016.”
Cari Concittadini, invitandovi a vigilare soprattutto sulle ultime operazioni di propaganda che alcuniavversari stanno mettendo in atto come ultimo disperato tentativo di difendere le proprie poltrone, rivolgo a voi, come Candidato Sindaco della Lista “Insieme per Crescere”, un ultimo appello a sostenerci con il Voto ed a premiare il nostro impegno e la nostra volontà di servire i cittadini per il bene del paese.
Grazie ancora per la vostra attenzione e buon voto.

Il Candidato Sindaco
Danilo Centrella

dalla provincia di varese

L'avversario meno costruttivo  e' quello che esercita la cattiveria e la maldicenza. Quello che non vuole un sereno dibattito sul futuro del nostro comune, ma che sposta il confronto sul piano personale. Auspichiamo un fine campagna elettorale fondato su un leale confronto dei presentati  programmi. Ci rattristano, per il bene del nostro paese, coloro che, senza esporsi in prima persona, fanno dell’attacco personale e della diffamazione la loro arma politica. Un avversario così è da temere in ogni caso, specie pensando che un giorno potrebbe diventare un amministratore.


"Insieme per crescere"
Quello che vedete è quello che siamo!

Per una cocquio piu' sportiva

Pensiamo al nostro paese con particolare attenzione allo sport come processo di crescita di bambini e ragazzi e mantenimento di un benefico stato di salute e migliori contatti sociali degli adulti. 
Il comune ha in passato investito molto sulla creazione della struttura polifunzionale in via Motto dei Grilli ma purtroppo sino ad oggi non pienamente utilizzata. Il nostro obiettivo è la creazione di un nuovo regolamento di gestione della struttura per farla diventare un centro di riferimento di tutte le associazioni ricreative ed i gruppi sportivi. Effettueremo una riqualificazione del prato antistante la palestra per miglior utilizzo dello stesso da parte dei bambini e ragazzi delle scuole. Struttureremo in maniera ancora più dinamica il già operativo progetto che abbiamo creato " Speedy Cocquio - gruppi di cammino" e creeremo il nuovo progetto "green energy" per i ciclisti dilettanti. Creeremo una manifestazione che chiameremo " festa dello Sport" per incentivare l'aggregazione dei cittadini. Numerosi altri progetti sullo sport nel nostro programma di gestione del territorio perché lo sport è un importante progetto di CRESCITA in tutti noi!

AVVISO IMPORTANTE


Carissimi Concittadini,
La campagna elettorale per le Elezioni Comunali sta entrando nel vivo e, purtroppo, devo rilevare come alcuni ignoti e pavidi avversari ritengano ancora utile, a fini elettorali, utilizzare l’arma della diffamazione contro me e la mia famiglia, “casualmente” proprio durante la campagna elettorale. Cosa ancora più riprovevole e abietta, questi oppositori della mia attività politica non agiscono alla luce del sole. Gli atti diffamatori di cui sono stato oggetto sono stati esercitati in forma strisciante con il passaparola, senza permettermi di replicare pacatamente a coloro che vogliono screditarmi e impedendo, di fatto, che dalle opposte e legittime visioni della Cocquio del domani possa scaturire un dibattito costruttivo basato sulle reali proposte per la crescita del nostro paese.....................................

clicca per leggere tutto l'articolo

i servizi scolastici


Desideriamo che la scuola sia il più possibile inserita nel contesto del territorio, migliorando il Piano di Diritto allo Studio e cercando di affinare i criteri di assegnazione dei contributi. Garantiremo un contributo economico alle famiglie per l’accesso ai servizi di mensa e trasporto. Intendiamo sostenere e salvaguardare i servizi rivolti ai bambini non solo garantendo una manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture scolastiche, ma anche dotando le aule di un moderno arredo scolastico e fornendo sussidi didattici idonei all’evolvere della tecnologia, garantendo un’efficiente connessione internet. Riqualificheremo l’area antistante la palestra a fini ricreativi. Istituiremo il “Consiglio Comunale dei ragazzi” per creare una vivace collaborazione tra i bambini e l’amministrazione comunale. Organizzeremo incontri formativi in orario scolastico nell’ambito dell’educazione civica, della medicina preventiva, della storia locale del nostro paese, programmando visite guidate sul nostro territorio. 
Con riferimento ai problemi viabilistici di accessibilità alle Scuole Primarie e Secondarie, intendiamo realizzare un parcheggio adeguatamente illuminato a servizio delle scuole e istituire un senso unico; promuoveremo inoltre il progetto “I walk to school” per sensibilizzare famiglie e bambini rispetto alla possibilità di raggiungere a piedi le scuole accompagnati da volontari. Riguardo alla Scuola dell’Infanzia guardiamo con interesse al processo avviato dalle scuole del territorio, volto alla costituzione di una Fondazione unica: garantiremo un convinto sostegno economico alla nuova realtà, collaborando costruttivamente con essa per il bene dei bambini e delle loro famiglie, garantendo inoltre alle famiglie un contributo economico per la frequenza. Per il servizi di Asilo Nido, attualmente gestiti da privati, garantiremo il sostegno alle famiglie attraverso l’erogazione di contributi economici legati alla condizione reddituale.

Antonio Ornano & Zelig!     Articolo da menta e rosmarino

Vi presento io il programma!
Perché se è vero che la politica spesso ci fa ridere (e in questi giorni ne avete avuto la prova!), Noi abbiam deciso che a far ridere debba essere qualcuno che lo fa di mestiere, mentre noi siamo pronti al progetto di amministrazione del nostro comune con impegno e serietà!

Venite a trovarci!

da menta e rosmarino

presentazione programma - Antonello Luigi bevilacqua

Pubblicato nella sezione youtube il video di presentazione del programma da parte del candidato Antonello Bevilaqua avvenuto nella serata degli aperitivi elettorali presso il ristorante la Purtascia
Per saperne di piu' clicca Qui

Dopo il documento inviatoci dalle Associazioni, Gruppi e Movimenti Ecclesiali della Diocesi Ambrosiana, volentieri pubblichiamo il documento inviatoci dalla nostra Comunità Pastorale “Sacra Famiglia” di Cocquio Trevisago.
In linea con il precedente documento Diocesano, vengono proposte ai candidati alle prossime elezioni alcuni spunti di lavoro condivisi sulla città e sull’impegno politico dei cittadini.
Accogliamo con interesse il prezioso contributo della nostra Comunità Pastorale, che cercheremo di tradurre in azioni concrete nell’attuazione del nostro programma elettorale.
Troviamo nel documento passaggi molto significativi,che ci stimolano ad un sempre maggior impegno per il bene comune al servizio dei nostri concittadini, con una particolare attenzione alle famiglie, ai bambini ed
ai giovani. Un sguardo particolare sarà poi riservato agli anziani, ai disabili ed alle persone più deboli e bisognose di aiuto.

Lista Civica “Insieme per Crescere"

Domenica 15 Maggio. Il nostro stand in piazza a Cocquio!

Musica, giochi, divertimento alo stand "insieme per crescere" ma soprattutto incontro con tanta gente del nostro paese..... gente come noi!
Galleria immagini

Sabato 14 maggio il nostro stand a sant'andrea

Molta affluenza di cittadini al nostro stand per conoscere i candidati e il programma.Ci troverete ogni sabato al Centro commerciale di Cocquio!​

Galleria immagini

Venerdi 13 maggio Aperitivo elettorale alla purtascia

Tanta gente e tanto interesse al nostro incorso al ristorante la purtascia.. Vi aspettiamo giovedi' 19 maggio al ristorante Fra.Mar.Tina alle ore 19 per l'originale Aperitivo elettorale "Insieme per crescere"

Galleria immagini

Da Varesenews

​Un contributo per il bene comune della citta

Pubblichiamo il documento inviatoci dalle Associazioni, Gruppi e Movimenti Ecclesiali della Diocesi Ambrosiana, che propongono ai candidati alle prossime elezioni alcuni spunti di lavoro condivisi sulla città e sull’impegno
politico dei cittadini. Accogliamo con interesse queste preziose indicazioni, che cercheremo di tradurre in azioni concrete all’interno del nostro programma elettorale.
Troviamo nel documento passaggi molto significativi,che ci stimolano ad un sempre maggior impegno per il bene comune al servizio dei nostri concittadini, con una particolare attenzione alle persone più
deboli e bisognose.

Danilo Centrella
Candidato Sindaco


Scarica il documento

Lista Civica “Insieme per Crescere”

Da Varesenews

Preludio D'Estate 07.05.2016 Teatro Soms

​“Sarà un concerto indimenticabile”: queste le parole pronunciate dal candidato sindaco Danilo Centrella al termine della presentazione ai media del gruppo “Insieme per Crescere”, una settimana fa, per invitare la cittadinanza all’evento considerato l’apertura della sua campagna elettorale.
E la promessa è stata mantenuta. Sabato sera infatti il Teatro SOMS di Caldana, gremito come in poche altre occasioni, ha visto sul palco tre cantanti lirici di fama internazionale (Lorena Campari, soprano; Alessandro Nenci, tenore; Carlo Morini, baritono), che, accompagnati dalla brillante pianista giapponese Yuka Gohda, hanno interpretato con eccezionale maestria alcune tra le più famose arie del melodramma: dalla Norma di Bellini al Barbiere di Siviglia di Rossini, dalla Carmen di Bizet alla Turandot di Puccini, in un crescendo di emozioni e di applausi da parte di un pubblico che entusiasta ha riservato agli artisti un’ovazione finale.
Durante il breve discorso introduttivo Danilo Centrella, affiancato dal candidato delegato alla cultura Sara Fastame, ha posto l’accento sulla valorizzazione che intende riservare alla cultura, intesa come un bene primario per il nostro Comune, definendo questo concerto il primo di tanti appuntamenti di rilievo per tutta la cittadinanza.
La serata si è conclusa con un ricco rinfresco, che ha permesso ai cittadini presenti di fare domande sul programma ai candidati della lista (ciascuno dei quali indossava una t-shirt con il logo 101% cocquiese) tra un buon bicchiere di vino e una fetta di torta, ma anche di conoscere da vicino gli artisti, che si sono uniti alla festa con grande convivialità.
E ora non resta che aspettare il prossimo appuntamento, previsto per venerdì 13 maggio alle ore 19 presso il ristorante La Purtascia di Cocquio S. Andrea: tutta la cittadinanza è invitata!
 

Alcune immagini